Traghetti per Ancona

Prenotare traghetti per Ancona è un’occasione turistica importante, in grado di rivelare a chi arriva in Italia dalla Croazia molto più di una semplice città portuale di passaggio.

Il duomo di san ciriaco ad Ancona | © Il duomo di san ciriaco ad Ancona

Vuoi prenotare un traghetto per Ancona?

Dalle città Croate Amatori fornisce molteplici soluzioni. Il servizio di prenotazione di traghetti Croazia – Ancona di Amatori si affida alla società Jadrolinija, compagnia di navigazione in grado di collegare i diversi porti della costa Croata con Ancona.

I Traghetti da Spalato ad Ancona partono a diverse ore del giorno, collegando la seconda città più importante della Croazia al capoluogo marchigiano. Zadar è una delle mete più popolari dell’adriatico, Amatori con i suoi traghetti da Zara ad Ancona offre soluzioni di viaggio a misura di viaggio: auto, moto, caravan o semplice passaggio ponte. Con i traghetti da Stari Grad (Cittavecchia) ad Ancona, Amatori collega il capoluogo marchigiano anche con l’isola di Hvar, nota località turistica estiva.

5 cose da visitare ad Ancona

LA CATTEDRALE DI SAN CIRIACO
La Cattedrale di San Ciriaco è un’autentica meraviglia architettonica da non lasciarsi sfuggire in una visita ad Ancona. Lo scorcio sulla Piazza regala una vista sul porto suggestiva e difficile da dimenticare. Una passeggiata dal porto al Duomo di Ancona è un pretesto perfetto per scoprire la città attraversando le sue caratteristiche stradine.

IL MONUMENTO AI CADUTI
Il Monumento ai Caduti rappresenta una delle più importanti location panoramiche di Ancona. La celebre “Una rotonda sul mare” di Fred Bongusto descrive perfettamente il tipo di emozione che questo luogo è in grado di suscitare. Il Monumento si affaccia sul mare offrendo una vista mozzafiato. E’ possibile raggiungere la riva grazie a un’incantevole scalinata.

LA CHIESA DI SANTA MARIA
La Chiesa di Santa Maria in Portonovo è un vero gioiello di architettura gotica sul mare. La chiesa, ora restaurata, è stata costruita sull’affascinante Baia di Portonovo, alle pendici del Monte Conero. Costruita in marmo chiaro nell’anno 1034, la chiesa si erge su una roccia in mezzo al mare.

LA PIAZZA DEL PLEBISCITO
“Il Salotto di Ancona”: Piazza Del Plebiscito è il luogo d’incontro perfetto per trascorrere una serata tra i caratteristici ristoranti e i bar all’aperto. Sulla piazza, di dimensione rettangolare e molto allungata, si affaccia la Chiesa di San Domenico, dove è possibile ammirare le opere del Tiziano e il Guercino.

L’ARCO DI TRAIANO
L’Arco di Traiano si trova in uno dei luoghi meno conosciuti lungo il porto di Ancona, lungo le stesse mura che hanno fatto da sfondo al film “La ragazza con la pistola" di Mario Monicelli, con Monica Vitti. Il monumento, perfettamente conservato, supera ogni prova del tempo per regalarci un viaggio di 2.000 anni attraverso la storia.

Traghetti per Ancona

5 cose da fare ad Ancona

ANDARE ALLA SCOPERTA DELLA STREET ART
Lo storico Porto di Ancona e la Mole Vanvitelliana fanno da sfondo a originali e imponenti opere di street art. L’arte urbana fatta di graffiti e adesivi artistici trasforma il contesto in un sogno post-moderno pieno di vibrante fermento. Un autentico paradiso per gli Instagrammers.le sue caratteristiche stradine.

ABBUFFARSI DI STOCCAFISSO ALL’ANCONITANA
Delizia imperdibile, lo stoccafisso all’anconitana è il piatto più popolare e rappresentativo della città. Molto più di semplice merluzzo essiccato al sole, l’antica ricetta risale ad antichi scambi commerciali tra il Porto di Ancona e le lontane Isole di Lofoten in Norvegia, che riserva ancora una partita di “Stockfish” alla città. Ogni anno Portonovo ospita Stoccafissando, evento interamente dedicato al piatto.

SENTIRSTI UN VERO ARTISTA DA STRABACCO
Per tutti gli amanti della vita notturna e del teatro, Strabacco è un’autentica istituzione. L’osteria è spesso meta di attori e compagnie teatrali che si esibiscono al vicino Teatro delle Muse. Strabacco è inoltre uno dei pochi luoghi di ristorazione aperto fino alle tre di notte. Il menù dell’osteria è ricco di prelibatezze marchigiane.

RISCOPRIRE IL TATTO AL MUSEO STATALE OMERO
 Ancona condivide con Parigi il primato di essere una delle poche città al mondo a ospitare un museo tattile riconosciuto, il Museo Tattile Statale Omero. Questo strano museo, che rompe il tabù di non poter toccare le opere d’arte, attira più di dodicimila visitatori l’anno. All’interno della struttura è possibile partecipare anche a laboratori tattici e multisensoriali.

ESPLORARE I SEGRETI DEL FONDALE MARINO
Gli appassionati di sub e snorkeling dovrebbero concedersi almeno un giorno per esplorare i fondali della Riviera del Conero. Questa spiaggia, con le vicine Portonovo, Sirolo e Numana si fregia di ben tre Bandiere Blu. In primavera il fondale si ricopre di nudibranchi, caratteristiche e appariscenti lumachine di mare di vari colori e dimensioni.

Vuoi conoscere tutte le informazioni sui traghetti dalla Croazia ad Ancona? Utilizza l’apposito box di ricerca a fianco per acquistare subito il traghetto più indicato alle tue esigenze.


TI POTREBBE INTERESSARE

Traghetti da Ancona a Spalato
Traghetti da Ancona a Zara
Traghetti da Ancona a Stari Grad